Inverno e pelle spenta. Eliminiamo il grigiore e prepariamoci all’arrivo della primavera.

L’inverno è una stagione che riserva numerosi piccoli piaceri: accoccolarsi sotto il piumone, magari guardando un buon film, o concedersi una gustosa bevanda calda accanto al fuoco sono solo alcune delle cose che rendono l’inverno un periodo magico.

Il clima rigido, gli sbalzi di temperatura, la forzata sedentarietà e gli abiti pesanti possono però rendere la nostra pelle estremamente spenta, disomogenea.

Insomma la classica pelle grigia, e non più luminosa.

La brava estetista deve aiutare la cliente a preparare la pelle all’arrivo della bella stagione Lo so, sembra strano parlare di bella stagione con la pioggia, ma ricordiamoci che i miracoli non si fanno e che la primavera è alle porte.

La fine dell’inverno è un momento critico per l’epidermide, non solo per come si presenta: pallida e più secca rispetto alle altre stagioni, in alcune zone del corpo risulta più ispessita e ruvida, mentre altre potranno essere arrossate e provocare prurito.

Con le giornate più lunghe e il clima più mite, il consiglio è quello di cogliere ogni occasione per esporre la pelle all’aria fresca e alla luce naturale. Non occorre necessariamente attendere il sole caldo; già il semplice «bagno d’aria» sarà un toccasana per la cute stanca, che assumerà presto un colorito più fresco.

Con l’occasione, facciamo anche qualche esercizio di respirazione per favorire l’ossigenazione di tutto il corpo e ringiovanire la nostra pelle dall’interno.

Aponus Cosmetics propone un metodo per rinnovare la pelle, farla respirare, trovare nuovo tono ed energia.

Le clienti saranno soddisfatte e la loro pelle pronta a ricevere i successivi trattamenti specifici prima “della prova costume

Metodica applicativa:

Preparare la cabina con luci soffuse, suoni rilassanti e candele dai profumi delicati che inducano alla calma e aiutino l’organismo a produrre ß endorfine. Queste molecole infatti svolgono un’azione rivitalizzante sulle cellule, migliorando il tono della pelle, rendendola più luminosa e neutralizzando gli effetti dello stress.

Stendere sul lettino una termocoperta a temperatura corporea.

Applicare con manualità di decontrazione e rilassamento poche gocce di ESSENTIAL OIL RILASSANTE sulle principali Stazioni Linfatiche del corpo.

Inumidire un asciugamanino tiepido con ACQUA IPERTERMALE e passarlo lievemente sul corpo, come una carezza.

Stendere il MASSAGGIO SALINO sul corpo insistendo sulle parti più ruvide. Gomiti, ginocchia piedi)

Si tratta di uno Scrub esfoliante naturale favorito dal sale marino, con un’azione emolliente dovuta alla elevata presenza di oli. Interessante l’effetto drenante dato dal sale che a contatto con la pelle permette il richiamo dei liquidi intracellulari in superficie.

Asportare con lavettes tiepide e spruzzare con ACQUA IPERTERMALE

Per incrementare il drenaggio e la detossificazione, applicare con movimenti lievi sulle gambe ICE GEL e sollevarle con un cuscino Eseguire un bendaggio. Attendere 10/15 minuti.

Rimuovere il residuo di prodotto con lavettes umide.

Applicare sulle zone rilassate alcune gocce di ESSENTIAL OIL TONIFICANTE

Dopo 2/3inuti eseguire un leggero massaggio con BIO LATTE CORPO SUPERIDRATANTE.

La pelle del corpo apparirà sorprendentemente più bella e la cliente sarà la vostra migliore testimonial

Vuoi ricevere anche tu GRATIS ogni mese, 12 pagine di risorse e strumenti per aumentare il flusso di cassa e sbaragliare la concorrenza nel settore estetico?

Scarica subito la tua copia della “newsletter dell’estetica” cliccando sul pulsante qui sotto ⤵⤵

SI> Iscrivimi alla newsletter

Inserisci il tuo commento tramite Facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field